Perché anche le grandi aziende dovrebbero assumere assistenti virtuali?

 In Assistente Virtuale

I clienti di KRYVA variano dai liberi professionisti, consulenti, siti eCommmerce  alle piccole medie imprese, o addirittura alle aziende molto più strutturate con diversi dipendenti amministrativi.

Sorge la domanda, ma dei nostri servizi possono davvero beneficiarne le grandi aziende? Un’azienda ben strutturata può prendere in considerazione la collaborazione con un’Assistente Virtuale?

 

Assolutamente sì! Ecco alcuni motivi per cui ogni manager dovrebbe valutare la collaborazione con un’Assistente Virtuale:

  • Hai mai fatto il calcolo di quante ore la tua segretaria assunta a tempo pieno lavora in realtà per il tuo business? La maggior parte delle assistenti esecutive finiscono a fare caffè, ordinare la cancelleria, sistemare la fotocopiatrice, non parlando delle distrazioni tra colleghi, delle telefonate, della perdita di tempo sui social con lo smartphone o semplicemente delle lunghe attese per poter parlare con il proprio responsabile alla fine della ennesima riunione della giornata. Credimi, di interruzioni d’ufficio ne so qualcosa:-)   Ora prova a calcolare il tempo che dedica a te e alla tua attività…potrebbe essere una brutta sorpresa!

 

  • L’assistente virtuale che lavora su progetti è sempre molto motivata, fa squadra con te. Il suo obiettivo non è riempire le 8 ore di lavoro con qualcosa, ma portare avanti i progetti dei suoi clienti con la massima efficienza, e quindi fare parte di un progetto di successo!

 

  • Nella maggior parte dei casi, i nostri clienti sono in grado di passare da un assistente a tempo pieno a un’Assistente Virtuale per 10-15 ore a settimana.

 

  • Risparmi il 30-60%del costo di lavoro tradizionale. Non c’è bisogno di preoccuparsi dei costi degli oneri da dipendenti aggiuntivi. Si risparmia denaro, perché non si deve pagare ferie, malattie, tredicesima etc ma addirittura il costo di questo servizio può essere detratto dalle tue entrate, quindi pagherai meno tasse:-)

 

  • Selezionare e assumere un dipendente mediamente servono 43 giorni, mentre contrattare un Assistente virtuale servono soli 3 giorni

 

  • L’assenteismo nel caso di lavoratore da remoto si riduce mediamente di 3,7 giorni

 

  • Diversi studi dimostrano che i lavoratori da remoto sono più produttivi di ben il 13%dei loro colleghi dipendenti

 

  • La tua Assistente Virtuale farà parte della tua squadra, non della tua azienda. E questo dettaglio che fa la differenza!

 

PREPARATI A UNA DELEGA EFFICACE E INTELLIGENTE CON IL MIO KIT GRATUITO

Potrebbero interessarti anche...

Commenta l'articolo

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Start typing and press Enter to search